Quando le differenze ballano

Amici se questa sera siete nelle vicinanze di Bologna noi di Crossmode vi consigliamo di partecipare a questo evento.

In un clima di crescente paura per le differenze e di violenza verso chi è percepito come diverso, il Grande Ballo delle Differenze celebra il valore delle differenze di generi, sessualità, culture ed etnie con questa irripetibile festa già proposta da anni a Parigi.

nuova_immagine_283

L’evento unisce oltre 30 musicisti, trapezisti, scenografie sconcertanti e sconcertate vi invitano ad un intreccio danzante di magiche circolazioni, mobilità, ri_configurazioni e complessità dello spazio, del suono e delle identità all’insegna di stili musicali e repertori diversi (musica tradizionale, popolare, urbana e sperimentale)

Il Grande Ballo delle Differenze rientra all’interno del progetto: Festival Europeo delle Differenze e dell’Antidiscriminazione che si svolge a Bologna dal 20 al 23 novembre, organizzato dal MIT (Movimento d’Identità Transessuale) con il supporto dell’Unione Europea nel programma Europe for citizens”, in collaborazione con l’associazione francese Plug-in circus, Arcilesbica di Palermo, l’associazione rumena di cultura rom Nadara e l’associazione austriaca Maiz impegnata sul fronte delle donne migranti.

Il festival è una celebrazione intesa a promuovere valori comuni ai popoli europei quali la tolleranza, il rispetto, la differenza e l’antidiscriminazione. Gli eventi programmati comprendono sia occasioni di riflessione, scambio, elaborazione teorica sulle cause dello stigma, del pregiudizio e sulle strategie di trasformazione: sia la condivisione di momenti culturali e di socialità basati su un clima di allegria, gioia e festa.

Quindi amici per chi ha voglia di ballare e divertirsi, ma con un occhio impegnato, vi invitiamo alla lunga notte del Gran Ballo delle Differenze: intrecci danzanti tra culture, sessi e generi…noi di Crossmode ci saremo.


Be the first to like this post.

Una Risposta

Lascia un Commento

Il tuò indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <pre> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>