Gli estremisti di seconda generazione

Sto parlando del conflitto afgano in cui si stanno fronteggiando militari inglesi e inglesi di origine pakistana. “Abbiamo trovato passaporti inglesi sui morti, in posti come Kandahar. C’è un legame tra Kandahar – la città santa dei talebani, nel sud del paese – e alcune periferie urbane in Gran Bretagna. E’ una cosa che i [...]

La Partot Parata è cross?

Conoscete la Partot parata? Grazie ad Andrea che racconta e alle bellissime foto di Federico Giammattei, vi facciamo fare un giro nella manifestazione organizzata dagli amici dell’ass. Oltre. “Par tòt è una parata, come già preannuncia il suo nome in dialetto bolognese, per tutti. Come ogni anno all’inizio dell’estate, quest’anno precisamente il 20 giugno, sfila [...]

Il Presidente della Repubblica e Suoni Senza Confini

Il Presidente della Repubblica Napolitano parla di ”Suoni Senza Confini” come di “un semplice ed efficace esempio di come la coesione sociale e l’integrazione possano essere incoraggiate attraverso il linguaggio universale della musica”. Ecco la lettera mandata al Presidente della Fondazione Pubblicità Progresso Alberto Contri, appassionato musicista, per mano del portavoce del Presidente. In vista dell’esibizione dei vincitori [...]

Il rap italo macedone per Pandev

Premetto che non sono per niente una tifosa di calcio: però questa canzone “Magico Pandev”, che il rapper Toni Zen e la cantante Tamara (macedoni entrambi) hanno dedicato al giocatore, mi ha fatto veramente sorridere. Il testo è un cocktail simpatico di parole italiane e macedoni, visto che Goran Pandev gioca nella Lazio e molti [...]

Fini condivisi per defiscalizzare i redditi degli immigrati che inviano rimesse per “sostenere? le economie dei Paesi in via di sviluppo

Ennesima proposta concreta della Fondazione “Farefuturo?, presieduta da Gianfranco Fini. Ancora una volta, il Presidente della Camera indica una direzione non originale, già formulata dalle maggiori organizzazioni cattoliche, ma che conferma la voglia di ritagliarsi una posizione costruttiva. D’altronde sempre più il ruolo delle migrazioni è agente di sviluppo dei Paesi di provenienza: la somma [...]

Little Miss China e i cinesi in Italia

Ecco un  documentario sui cinesi in Italia. Little Miss China è ammirevole, almeno dal trailer, per la voglia di andare oltre i soliti schemi. Complimenti agli autori Vincenzo De Cecco e Riccardo Cremona. Il video è‘ già in libreria insieme al libro omonimo di Raffaele Oriani e Riccardo Staglianò, già autori de I cinesi non muoiono mai. [...]

“Mare nostrum”

Oggi vi posto il documentario  Mare Nostrum che ho trovato su youtube. Un interessante sguardo del filmaker e giornalista Alessio Osele che inizia con un viaggio per mare dalla Tunisia verso Trento in compagnia del musicista arabo Helmi M’ahadhi. “…abbiamo una scarsa conoscenza di cosa sia un centro culturale islamico, siamo portati ad immaginarlo come un luogo di ritrovo [...]

Il Rock save Italy di Lapo Elkann è cross?

Effettivamente questa nuova campagna pubblicitaria di Virgin Radio con il rampollo di casa Angelli  ricalca lo stile borderline del mitico Jim Morrison! Però trovo intelligente la scritta “Rock save italy”. “Ho sempre ritenuto Lapo Elkann un personaggio estremamente interessante,- ha commentato Alberto Hazan, direttore della omonima radio- capace di calamitare l’attenzione di un pubblico molto [...]

Uniform project per un glamour eticamente sostenibile

Quando una performance diventa un progetto di comunicazione sociale da ricordare. Com’è da ricordare il nome dell’artista Sheena Matheiken. Ecco in sintesi il progetto che unisce moda e beneficienza: per tutto l’anno, Eliza Starbuck ha deciso di indossare lo stesso vestito. Il gioco è che lei quotidianamente lo reinventa giocando con accessori e dettagli. Anzi [...]

Le leggi contro l’immigrazione e il crollo della sinistra

“Perché i partiti socialdemocratici crollano in tutta Europa proprio in un periodo di recessione? La risposta è nei 26 milioni di immigrati nell’Unione Europea negli ultimi anni. I cittadini sono preoccupati per la sostenibilità del welfare state europeo. E se la soluzione sembra essere in più rigide politiche sull’immigrazione e nelle limitazioni all’accesso allo stato [...]